Dokument-Nr. 7234
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio
Vatikan, 10. Dezember 1917

Regest
Gasparri informiert Pacelli, dass der Heilige Stuhl im Januar 1913 der Bischöflichen Kurie zu Limburg empfohlen hat, Karl Maria Kaufmann die Erneuerung des Zelebrets zu verweigern. Kaufmann hat nun darum gebeten, dieses Verbot aufzuheben. Gasparri erteilt dem Nuntius die Befugnis, in dieser Angelegenheit selbst zu entscheiden.
[Kein Betreff]
Con inserto
Illmo e Revmo Signore,
È ben noto alla S. V. Illma che alla fine del 1912 il Vicario Generale di Limburg si era rivolto a cotesta Nunziatura Apostolica per ottenere che il Rev. Dr.  Carlo Maria Kaufmann, residente a Frankfurt, fosse richiamato dal suo Vescovo di Atri e Penne.
Trattando di un affare delicato, connesso1 l'attività svolta dallo stesso Dr. Kaufmann nella contesa sorta tra i Cattolici tedeschi circa il carattere del Centro, la Nunziatura si era rivolta per consiglio alla Santa Sede, la quale aveva espresso il suo avviso al riguardo nel Dispaccio N. 61630, del 6 Gennaio 1913. In esso si diceva, tra l'altro, che "la predetta Curia Vescovile potrà se lo ritiene opportuno e se esistono perciò cause proporzionate, negare al menzionato sacerdote la rinnovazione del "celebret".
Ora il medesimo ecclesiastico ha inviato al Santo Padre l'acclusa supplica che ella mi vorrà poi restituire, diret-
2v
ta ad ottenere da Monsignore Vescovo di Limburg la revoca della proibizione di celebrare in quella diocesi o l'indicazione dei motivi di tale divieto.
Poiché ella ben conosce precedenti di tale questione, rimetto alla carità e prudenza di V. S. la cura di interrogare delicatamente al riguardo la suddetta Curia Vescovile di Limburg e di suggerire, qualora ella lo giudicasse opportuno, di recedere dalla proibizione in parola, tanto più che si trattava presumibilmente di divergenze che ora sono, a quanto sembra, molto meno acute.
Profitto intanto dell'incontro per raffermarmi con sensi di distinta e sincera stima
di V. S. Illma
Affmo per servirla
P. Card. Gasparri
2v, am rechten Rand des Textes, hds. von unbekannter Hand, vermutlich von einem Nuntiaturangestellten: 3246, 3247, 3248, 3288, 3995, 3996, 4122, 4135, 6189.
1Hds. Hinzugefügt, wahrscheinlich von Empfänger: „[con]"
Empfohlene Zitierweise
Gasparri, Pietro an Pacelli, Eugenio vom 10. Dezember 1917, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 7234, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/7234. Letzter Zugriff am: 10.12.2022.
Online seit 20.12.2011.